San Maurizio d'Opaglio

Tortu, record è un'emozione unica

"Il mio record sui 100 metri è un'emozione unica. Non solo ho battuto un primato storico, del mio mito Pietro Mennea, che resta il più grande atleta italiano di sempre, ma l'ho fatto davanti alla mia famiglia e al mio staff". Il neo-primatista italiano sui 100, Filippo Tortu, ha la voce rotta dall'emozione quando atterra a Malpensa accolto da amici e tifosi. "Il mio 9"99 non è una sorpresa - evidenzia- perché già nelle gare precedenti mi ero avvicinato molto. Ma non ho ancora realizzato ciò che ho fatto".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie